fbpx
Vai al contenuto

Benvenuti nell’aula di studio del Morè Yisrael Dovid Bar Avraham Delle Donne.

Nella NUOVA COMUNITA’ EBRAICA ABRAMITICA.

Di seguito una raccolta di documenti e foto per lo studio. 

Per accedere al singolo documento cliccare sull'icona blu o sul titolo.
  • FOTO DELLA VECCHIA SEDE

    Il Maestro YISRAEL DOVID BAR AVRAHAM DELLE DONNE
    Ultime lezioni nella vecchia sede di Trani BT

  • Corso sulla Shechita

    Il More YISRAEL DOVID BAR AVRAHAM DELLE DONNE negli scorsi anni ha completato il corso “Hilchos Shechita”. Il corso in 68 lezioni sulla shechetà, la macellazione rituale ebraica, della Yeshiva Pirchei Shoshanim con insegnante Rabbi Aron Lankry.

  • I Nomi dati

    Nel ciclo Messianico e Redenzionale che inizia dal 1983 sono stati dati diversi nomi a Carmine Delle Donne secondo il periodo e il campo religioso a cui si doveva riferire. La Missione della Seconda Venuta della Stella del Re Unto deve iniziare nei segni Messianici (Pastore delle Pecore Smarrite della Casa d’Israele). Questi segni appartengono sia al campo ebraico che a quello cristiano, il campo islamico non li ha ereditati avendo ereditato solo l’altissima parte di Ismaele per quanto riguarda il monoteismo. Il primo passaggio quindi per il nome doveva avvenire con un ghiur ebraico da parte di ebrei, collegando il campo ebraico e cristiano. Così infatti è avvenuto, come lo scritto olografo di seguito dà contezza. [...]

  • Pace nella Casa di Avraham

    PACE NELLA CASA DEL GRANDE PADRE AVRAHAM
    La pace nel mondo viene dalla donna
    שָׁלוֹם Pace שלם سلام
    Nella casa e nelle tende di Avraham Sara e Agar unite come donne e come madri

    DAL LIBRO “BRITH SHALOM”: CAPITOLO QUARTO
    Dopo la Riedificazione di Gerusalemme, il Terzo Redentore dell'umanità, Haim, nel Segno delle Stelle apre i Sette Cancelli della Riunificazione. [..]

  • Stella dell'Amore

    Genzano di Lucania Località “Capo d’acqua” Il giorno 19 ottobre 2023 il Morè Yisrael Dovid bar Avraham Delle Donne, accompagnato dai suoi allievi, ha effettuato il “Segno della Stella dell’Amore”. Recatosi, come da indicazioni ricevute, presso la sorgente di Capo d’acqua in agro di Genzano di Lucania ha eseguito le purificazioni, i collegamenti stellari e le associazioni richieste per il Segno, come da documento di seguito, con testimonianza degli allievi presenti. Dall’uscita dal Giardino dell’Eden è la prima volta nella storia che ciò accade. Benedetto è Iddio Altissimo che concede il collegamento della Stella dell’Amore affinchè la Terra possa ricevere i suoi influssi. B”H

  • AVRAHAMIC HEBREW COMMUNITY

    The AVRAHAMIC HEBREW COMMUNITY of the House of Avraham has emerged out of a necessity that has become indispensable for the continuation of our work after more than forty years of study. Many times, starting with ourselves, we generated confusion about our role and mission in this generation. Our lack of clarity, stemming from the fact that our studies reveal step by step the path to fulfilling the Mission entrusted to Morè Yisrael Dovid bar Avraham Delle Donne, led us to be confused and to confuse ourselves with contemporary official Judaism. Today, it is no longer the case. [..]

  • Comunità Ebraica Abramitica

    La COMUNITÀ EBRAICA ABRAMITICA della Casa di Avraham nasce da un'esigenza che si è resa imprescindibile per il prosieguo del nostro lavoro dopo oltre quarant’anni di studio. Molte volte, iniziando da noi stessi, abbiamo ingenerato confusione sul nostro ruolo e compito in questa generazione. Questa nostra mancanza di chiarezza, data dal fatto che gli studi svelano passo dopo passo la strada da percorrere per compiere la Missione che è stata affidata al Morè Yisrael Dovid bar Avraham Delle Donne, ci portava ad essere confusi ed a confonderci con l’ebraismo ufficiale contemporaneo. Oggi non è più così. [..]

  • Studio della Torah

    Studio della Torah e dei Profeti nella Camera di Studio del Maestro di Vita Haim.
    Shabbat Bereshit Genesi 1:1-6:8
    Haftarah Isaia 42:1-43:10

  • VISIONE CANDELABRO A 13 BRACCI

    “All’improvviso ho visto una grande luce sul quarto Angolo della Casa di Preghiera per tutti i popoli, che ha invaso tutta la stanza. Poi si è mostrato un Angelo che indossava una lunga veste bianca lucente e aveva grandissime ali. Reggeva tra le mani un grande candelabro a 12 bracci più uno centrale. Il candelabro era tutto d’oro splendente, era magnifico: i bracci erano leggermente incurvati come delle fiamme, l’Angelo mi ha indicato che rappresentavano le fiamme del roveto ardente, come quelle viste da Moshè sul Monte Sinai. Ogni braccio era avvolto da foglie di quercia intrecciate, all’apice di ognuno c’era una melagrana dove accendere la fiamma, quella centrale aveva una melagrana più grande ed era sorretta da una Stella di David; anche alla base dei bracci c’era un’altra Stella di David d’oro. Alla base del candelabro c’era un leone ruggente, su un manto di foglie. Il candelabro era magnifico ed emanava bagliori splendenti che sembravano fiamme; l’Angelo ha portato il candelabro verso il Morè Yisrael Dovid bar Avraham Delle Donne e lo ha consegnato nelle sue mani. Amen”

  • IL TERZO TEMPIO IN GERUSALEMME SAPIENZA, RAGIONE E CONOSCENZA

    Isaia 55 – 8, 9 “Poiché i Miei pensieri non sono i vostri pensieri e le Mie vie non sono le vostre vie. Poiché come i cieli sono elevati al di sopra della terra, così le Mie vie sono elevate al di sopra delle vostre”
    Forti nella coscienza di essere nella situazione di chi riceve in buona fede, in umiltà e con gioia una rivelazione dal Cielo, portiamo a conoscenza del mondo le indicazioni ricevute che sono alla base del lavoro eseguito per il Terzo Tempio in Gerusalemme. [..]

  • Genzano di Lucania, il mio paese natale.

    Genzano di Lucania, il mio paese natale. Quante volte, in tutti gli anni in cui sono stato fuori in giro per l’Italia, ho pensato che i miei amici d’infanzia, i miei compagni di gioventù facevano la loro vita nel paese con i suoi ritmi e le sue usanze. Invece per me da subito sia la vita comune che poi ciò che sono stato chiamato a fare, ha tenuto lontano dai bar, dalle chiacchiere e dai costumi del paese. [..]

  • Pesach 5783

    Il Morè YISRAEL DOVID BAR AVRAHAM DELLE DONNE e tutta la nascente COMUNITÀ ABRAMITICA di Trani (ITALIA) augurano a tutti i figli di Avraham
    HAG PESACH SAMEACH
    DALLA SCHIAVITÙ ALLA LIBERTÀ!

  • LA CHALLAH A FORMA DI CHIAVE - SHABBAT SHEMINI

    Essi (Moshé e Aharon) uscirono e benedissero il popolo ed allora la Gloria del Sign-re apparve a tutto il popolo (Vayiqrà 9, 23). [..]

  • LE NUOVE TAVOLE DELLA LEGGE

    1 - IL GIUSTO VIVE NELLA SUA FEDE [..]

  • Il Disegno Divino rivelato agli uomini

    NUOVA COMUNITÀ ABRAMITICA
    IL DISEGNO DIVINO RIVELATO AGLI UOMINI

  • Il Morè Yisrael Dovid bar Avraham Delle Donne

    Il Morè Yisrael Dovid bar Avraham Delle Donne ci ha permesso di pubblicare alcune foto private del suo passato. Lo facciamo con il piacere di condividere momenti di vita comune della giovinezza del Morè per rendere testimonianza del carattere che ha manifestato fin dalle sue prime scelte di vita, dal lavoro nei campi al servizio militare, dal matrimonio ai figli, agli amici di gioventù.

  • lezione di Shechità

    Prima lezione di Shechità nella COMUNITÀ ABRAMITICA (macellazione rituale ebraica secondo i dettami della Legge).
    Domenica 30 Aprile 2023 il Morè YISRAEL DOVID BAR AVRAHAM DELLE DONNE ha svolto una lezione pratica ad alcuni allievi della Casa di Avraham spiegando loro le cinque leggi della Shechità, la preparazione e la verifica del coltello (“tachin” o “sachin”), ed effettuando la Shechità di un capretto, un’oca del Campidoglio, un pollo, una colomba ed una quaglia.
    Anche, ha mostrato la costruzione dell’Altare con tutte le sue misure, la santificazione da effettuarsi con l’olio della Nuova Umanità e le offerte ad HaShem.

  • Cancello della Pace fra Israele ed il Mondo Arabo

    [..] È chiaro, dunque che Agar ed Ismaele, ed i loro discendenti, hanno ereditato una meravigliosa Benedizione da Dio e la storia, con la grande estensione dei figli d’Ismaele, è testimone della realizzazione di tutte le profezie bibliche nei loro riguardi. [..]

  • LIBRI PUBBLICATI DA Progetto Cultura 2003

    Questi sono i testi del Morè Yisrael Dovid bar Avraham Delle Donne pubblicati dalla casa editrice Progetto Cultura 2003 di Roma.

  • SEGNO DELLA PACE

    Il giorno 07 maggio 2023 a Brindisi il Morè Yisrael Dovid bar Avraham Delle Donne ha liberato due colombe bianche in segno di pace.
    Brindisi è il luogo in cui è approdato per le genti l’ultimo simbolo del Tempio di Gerusalemme, il candelabro a sette bracci che ritroviamo in effigie sull’arco di Tito.
    Quel Tempio di Gerusalemme che in origine fu costruito dal Re Salomone e fu costruito quando questi aveva attorno a sé, in pace, tutte le dodici tribù di Israele e aveva stabilito la pace con tutti i suoi confinanti.
    Da Gerusalemme, come segno, la luce del Dio che chiamò Abramo affinché diventasse AVRAHAM, il padre di una moltitudine di nazioni, è approdata a Brindisi e si è diffusa nel mondo attraversando la storia. Non vi è popolo o nazione che, in un modo o nell’altro, tramite una tradizione religiosa o un’altra non conosca la rivelazione di HaShem. [..]

  • SHABBAT

    Alcuni momenti del Nuovo Shabbat nella nuova Comunità Abramitica di Trani

  • First letter to Christians, Jews, and Muslims from all over the worl

    I, YISRAEL DOVID BAR AVRAHAM DELLE DONNE H-YACH MESHCRY EL ZERACH-H SHALOM, Sole Heir of the Secret Yemeni Jewish Oral Tradition received from the Chief of the Thirty-six Hidden Righteous Morè Haim Wenna of Blessed Memory, I address you: Synagogues, Houses of Study, Teachers, Rabbis and Jewish Communities from all over the world.
    The New Light of HaShem has descended into the House of Prayer for All Peoples with the Revelation of the Third Final Redemption for Israel and the Nations to Rebuild Jerusalem with the Rebuilding of the Third Temple which will never be destroyed again and to Reunite all the Tribes of the Children of Israel under the Throne of David re-established over Jerusalem. [..]

  • Prima lettera ai Cristiani agli Ebrei e ai Musulmani di tutto il mondo

    Io, YISRAEL DOVID BAR AVRAHAM DELLE DONNE H-YACH MESHCRY EL ZERACH-H SHALOM, Unico Erede della Tradizione Orale Segreta Ebraica dello Yemen ricevuta dal Capo dei Trentasei Giusti Nascosti Morè Haim Wenna di Benedetta Memoria, mi rivolgo a voi: Sinagoghe, Case di Studio, Maestri, Rabbini e Comunità Ebraiche di tutto il mondo.
    La Nuova Luce di HaShem è scesa nella Casa di Preghiera per Tutti i Popoli con la Rivelazione della Terza Redenzione Finale per Israele e le Nazioni per Riedificare Gerusalemme con la Ricostruzione del Terzo Tempio che non sarà mai più distrutto e Riunificare tutte le Tribù dei Figli d’Israele sotto il Trono di David ristabilito su Gerusalemme. [..]

  • ANNUNCIO DELLA LUCE DI HASHEM AI QUATTRO ANGOLI DELLA TERRA

    La Nuova Luce di HaShem dal Trono della Gloria è la Luce attesa da secoli dal popolo ebraico (come la pioggia disseta la terra e dopo arriva l’arcobaleno – dopo la visione dell’arcobaleno mostrano il numero 57 JHW LA NUOVA ALLEANZA. Come il Terzo Tempio non sarà mai più distrutto, così la Nuova Alleanza durerà in eterno per sempre). Questa è la Luce di HaShem della Seconda Venuta della Stella di Cristo o Stella del Re Unto che viene nel segno dell’umiltà per correggere e purificare (duemila anni di cristianesimo) e completare quella Prima Missione Messianica nelle mani di Yeshua “HaMaschiach Ben Joseph” il Messia “Figlio di Giuseppe (Giuseppe il figlio di Giacobbe)” e completare quella Prima Missione in qualità di Pastore delle Pecore Perdute della Casa d’Israele. Questa è la Luce che distrugge il male dal popolo ebraico e diranno: “Questa è la Luce che abbiamo atteso da sempre”. Questa è la Luce della Pace nella Casa di Avraham e di tutti i popoli della terra. Questa è la Luce del Figlio dell’Uomo. Questa è la Luce del Figlio di Dio. [..]

  • PREGHIERA PER I DEFUNTI

    Benedetti sono i figli di Giacobbe da Dio Altissimo, il Santo d’Israele.
    Nella luce del Tuo Nome ci ingrandiremo e nella luce del Tuo Nome ci santificheremo, poiché Grande e Santo è il Tuo Nome in Eterno.
    Fa sì che il Regno dei Cieli splenda per noi, per merito dello scelto Giacobbe, poiché Tu hai scelto il tuo Amato Giacobbe perché riceva la Tua Divina Presenza, ed hai vinto in tutti i tuoi pensieri tramite Israele.
    Ascolta Israele, il Dio Signore nostro, il Dio è Uno.
    Shemà Israel Adonai Elohenu Adonai Echad.
    Benedetto è il Nome della Sua Gloria in Eterno.
    Amen [..]

  • SECOND LETTER - SECONDA LETTERA

    In the New Light of HaShem, during Morè Yisrael Dovid bar Avraham Delle Donne’s work in the Chamber of Responsibility, the Lubavitch Rebbe presented himself to ask Morè Yisrael for help in understanding the New Light of HaShem, just as you had requested him, utilizing your knowledge and practices.
    If you believe you have knowledge and you are in the right, you should not be afraid to openly confront the New Light of HaShem.
    And do not make excuses: only darkness flees from the Light.
    Shalom.

    Nella Nuova Luce di HaShem, durante i lavori del Morè Yisrael Dovid bar Avraham Delle Donne nella Camera della Responsabilità, il Rebbe di Lubavitch si è presentato per chiedere al Morè Yisrael di aiutarvi a comprendere la Nuova Luce di HaShem, così come gli avevate chiesto con la vostra conoscenza e le vostre pratiche.
    Se ritenete di avere una conoscenza e di essere nel giusto non dovete avere paura di confrontarvi, apertamente, con la Nuova Luce di HaShem.
    E non createvi scuse: solo le tenebre fuggono la Luce.
    Shalom [..]

Translate »